News archivio

NEWS

megafono1 FRANCA BIANCONI ALLENA IVAN RIGHINI

10 dicembre 2016 – Al recente cambio di Società (IceLab) ha fatto seguito anche il cambio di allenatore: nelle ultime settimane Ivan si sta infatti preparando a Bergamo per i Campionati Italiani sotto la guida di Franca Bianconi, già apparsa al fianco di Ivan al Trophee de France di novembre.
Franca Bianconi è allenatrice 4° livello Europeo CONI e Technical Specialist ISU. Nella sua carriera nel Pattinaggio Singolo Femminile ha partecipato alle Olimpiadi del 1980 a Lake Placid (Usa). Sta allenando: Roberta Rodeghiero, Matteo Rizzo, Valentina Marchei e Ondrej Hotarek.
 

 

megafono1 CAMPIONATI ITALIANI A EGNA

10 dicembre 2016 – Dal 14 al 17 dicembre si svolgeranno a Egna, in provincia di Bolzano, presso la WürthArena, i Campionati Italiani di Pattinaggio di Figura 2017 per le categorie Junior e Senior. Il calendario prevede per mercoledì 14 dalle ore 17.05 lo Short Program Maschile; Free Skating Maschile giovedì 15 dalle ore 15.45.
La competizione sarà disponibile in streaming su idealweb.tv o YouTube e Fisg Channel.
 


 

megafono1 IVAN DEVE RINUNCIARE AL NHK TROPHY

22 novembre 2016 – Il problema fisico alla gamba, provocato dall’atterraggio di un salto durante il Free Skating del 12 novembre al Trophee de France, ha costretto Ivan al ritiro dal NHK Trophy di Sapporo, tappa giapponese di Grand Prix, in programma dal 25 al 27 novembre. La condizione della gamba sta comunque migliorando e non sembra poter mettere in pericolo la partecipazione di Ivan ai Campionati Italiani di Egna, Bolzano (14-17 dicembre).
Questo il messaggio di Ivan sulla sua pagina Facebook:
 

Hello everyone! I didn’t post for long time anything, unfortunately I had to withdraw from NHK Trophy and I would like to say sorry to all of my fans for that… But good news that after two 1/2 weeks non skating, days full of doctors and therapies which still are in action, I’m finally back on the ice and ready to prepare for Nationals and then do great ending of the season, still not totally recovered but we don’t have time to cry!
Now I’m back, with fresh mind, good mental energy and ready to work as hard as I can. Thanks everyone for super, amazing words which I’m receiving everyday and it’s a pleasure to read how all of you worry about me. It’s very important for me and that it’s priceless feeling!!! Thank you all.

Ivan

 

megafono1 CONTROLLI MEDICI PER IVAN DOPO IL TROPHEE DE FRANCE

13 novembre 2016 – Ieri si sono svolti i Free Skating al Trophee de France di Parigi, tappa di Grand Prix. Purtroppo una fitta dolorosa alla gamba durante l’atterraggio di un salto, con conseguente breve interruzione, ha condizionato la prestazione di Ivan. Non si conosce ancora l’entità del problema fisico: Ivan si sta dirigendo a Mosca per effettuare controlli medici.
Nello Short Program di venerdì Ivan aveva ricevuto il punteggio di 68.42; ieri nello Free Skating il punteggio di 117.39 (con una deduzione per interruzione di programma). Ivan ha chiuso così la competizione in undicesima posizione.
 

 

 

megafono1 PRIMA GIORNATA AL TROPHEE DE FRANCE

11 novembre 2016 – Al via oggi la giornata degli Short Programs al Trophee de France che si svolge a Parigi dall’11 al 13 novembre. Tempo dunque per l’esordio stagionale di Ivan in un Grand Prix: la competizione maschile è prevista dalle ore 18.40 alle ore 20.13. Domani il Free Skating dalle ore 18.15 alle ore 20.10.
Diretta su Eurosport. Potete seguire gli aggiornamenti della competizione in tempo reale nella pagina ISU.
 
ivan-righini-entries-sp-parisivan-righini-paris
 

megafono1 IVAN RIGHINI TRA I KINGS ON ICE

5 novembre 2016 – Ieri sera si è tenuta a Riga (Lettonia) la prima tappa del tour “Kings on Ice” che ha visto la partecipazione di Ivan. Questa sera seconda tappa a Tallinn, Estonia.
Di seguito, il video di un momento dello show con protagonisti Ivan Righini, Evgeni Plushenko, Brian Joubert e Florent Amodio.
 

 

megafono1 IN ATTESA DI PARIGI

14 ottobre 2016 – Ivan ha cambiato Società di appartenenza: pattina ora per IceLab. Pur giovane (è stata fondata nel 2015), la Società ha già visto ospitare presso il nuovo Palaghiaccio Icelab di Bergamo la nona edizione del Lombardia Trophy dal 7 all’11 settembre 2016.
 
Il mese di novembre sarà denso di impegni per Ivan: oltre ai due Grand Prix (Francia e Giappone), sono in programma anche alcune tappe in Europa centro orientale del tour “Kings on Ice” organizzato da Evgeni Plushenko. Tra gli altri, pattineranno con Ivan: Adelina Sotnikova, Florent Amodio, Tomas Verner, Elladj Balde e Kiira Korpi.
 

megafono1 IL DEBUTTO STAGIONALE DI IVAN

ivan-righini-fs-finlandia-2016

9 ottobre 2016 – Oggi Ivan ha pattinato il Free Skating nel suo debutto stagionale al Finlandia Trophy.
In entrambi i segmenti di gara Ivan si è piazzato al nono posto, concludendo in decima posizione nella classifica finale con 191.81. Lo Short Program di ieri ha ottenuto il punteggio di 61.73; il Free Skating sulle musiche di Elvis Presley, presentato oggi per la prima volta, non ha ricevuto deductions e ha ottenuto il punteggio di 130.08.
Punto di forza di Ivan si è ancora una volta confermata la parte artistica: migliori di un paio di posizioni in classifica i Program Components Scores. Attendiamo ora il prossimo appuntamento, la prima delle due tappe di Grand Prix: il Trophée de France dall’11 al 13 novembre, a Parigi.

(Per rivedere lo Short Program e il Free Skating vai alla pagina VIDEO)
 
finlandia-ivan-righini-2016-spfinlandia-ivan-righini-2016-fsfinlandia-ivan-righini-2016-results
 

megafono1 IVAN PATTINA ELVIS

7 ottobre 2016 – Domenica Ivan presenterà il suo nuovo Free Skating su un medley di Elvis Presley. Le canzoni sono “Can’t Help Falling in Love With You”, “Steamroller Blues” e “A Little Less Conversation”. Riascoltiamole sul canale VEVO in YouTube dedicato a Elvis.
 

 

 

 

megafono1 AL VIA IL FINLANDIA TROPHY

4 ottobre 2016 – Si avvicina il debutto stagionale di Ivan con la partecipazione al Finlandia Trophy (Challenger Series) che si svolgerà a Espoo dal 6 al 9 ottobre. Lo Short Program è previsto per sabato 8 ottobre dalle ore 14.00 (13.00 ora italiana). Free Skating domenica 9 ottobre dalle ore 12.30 (11.30 ora italiana).
Questo il link per seguire la competizione in diretta streaming: finlandiatrophy.com
 
finlandia-trophy-2016-ivan-righini
 

megafono1 IVAN RIGHINI AL TEATRO ROMANO DI VERONA

30 settembre 2016 – Ivan ha partecipato ieri allo spettacolo “Cinema on Ice”, ideato sulle musiche di famose colonne sonore cinematografiche. Allestito nell’affascinante cornice del Teatro Romano di Verona, lo spettacolo è stato prodotto dalla società “Opera on Ice”. Sponsor della serata è la ditta “Antolini Marmi” che così ha celebrato i 60 anni di attività.
Ecco alcune foto di Ivan dal backstage; a breve saranno pubblicate altre foto della serata e della fase di realizzazione dei costumi.
 
ivan-righini-verona-5
 
ivan-righini-verona-1 ivan-righini-verona-2 ivan-righini-verona-3
 

megafono1 LA COPERTINA DI “DOPPIO AXEL”

21 settembre 2016 – La rivista italiana del pattinaggio, Doppio Axel, ha pubblicato in anteprima sulla sua pagina Facebook la copertina del prossimo numero in uscita. Oltre alla bella copertina, a Ivan è dedicata una lunga intervista nella consueta rubrica “Kiss&Cry”. Gli abbonati riceveranno a breve la rivista a casa; per gli altri appuntamento in edicola!
 
ivan-righini-doppio-axel
 

megafono1 IL NUOVO FREE SKATING DI IVAN

20 settembre 2016 – Come anticipato i giorni scorsi, ecco il bozzetto dell’outfit di Ivan per il Free Skating sulle musiche di Elvis Presley.
 
2016-free-skating-ivan-righini
 

megafono1 ANTEPRIMA DEI COSTUMI DI GARA

14 settembre 2016 – Mancano 3 settimane all’esordio stagionale di Ivan al Finlandia Trophy e si avvicina il momento di scoprire il nuovo Free Skating. In anteprima possiamo qui presentarvi i nuovi outfit di Ivan per entrambi i programmi: oggi lo Short Program. Nei prossimi giorni pubblicheremo il disegno per il costume di gara del Free Skating.
 
2016-short-program-ivan-righini
 

megafono1 LA PRIMA VOLTA DI IVAN A PARIGI

10 settembre 2016 – Uno dei due Grand Prix di Ivan per il 2016 sarà a Parigi: il Grand Prix de France dal 10 al 13 novembre. La pagina Facebook degli organizzatori della competizione ha dedicato a Ivan un video di presentazione che vi riproponiamo qui.
 


 

megafono1 LA STAGIONE DI IVAN RIGHINI INIZIA IN FINLANDIA

1 settembre 2016 – Si avvicina per Ivan la prima competizione della nuova stagione: l’appuntamento è a Espoo in Finlandia per il Finlandia Trophy 2016 dal 6 al 9 ottobre. Avremo così modo di rivedere lo Short Program sulla musica di “You Raise Me Up” (con alcune varianti rispetto al programma dell’anno scorso) e di scoprire il nuovo Free Skating su un medley di Elvis Presley. Per questa stagione l’obiettivo di Ivan è eseguire agevolmente il salto quadruplo: confermato nel Free, l’intenzione è di introdurre un quadruplo anche nello Short.
 
finlandia-trophy-2016espoo-metro-areeena
 

megafono1 IL NUOVO FREE SKATING DI IVAN

6 luglio 2016 – Dopo le assegnazioni dei Grand Prix e la conferma di “You Raise Me Up” per lo Short Program, possiamo qui annunciare la musica scelta per il nuovo Free Skating che Ivan pattinerà nella prossima stagione: il programma è coreografato su un medley di Elvis Presley, il Re del Rock and Roll.
Di seguito il video tratto dalla pagina Facebook di Ivan, che mostra una piccola parte del programma in preparazione presso il Mediolanum Forum di Assago, un mese fa.
 


 

megafono1 FRANCIA E GIAPPONE PER IVAN RIGHINI

30 giugno 2016 – Oggi sono state rese note le assegnazioni ai Grand Prix della prossima stagione.
Ivan parteciperà alle seguenti competizioni:
Trophée de France (Parigi, dal 10 al 13 novembre)
NHK Trophy (Sapporo, dal 25 al 27 novembre)
 
gp_men-2016-2017
 

megafono1 “YOU RAISE ME UP” CONFERMATO PER LA PROSSIMA STAGIONE

ivan-righini-you-raise-me-up

21 maggio 2016 – Innanzitutto grazie a tutti voi per aver partecipato al sondaggio: vi avevamo chiesto un suggerimento nella scelta della musica dei programmi per la prossima stagione e avete risposto in tanti: circa 250 voti e molti suggerimenti. Al primo posto, con quasi il 20% dei voti, avete scelto come genere musicale “Rock & Metal”, seguito da “Pop & Dance” e “Jazz & Blues”. Tra le proposte di titoli specifici, avete invece votato soprattutto “You Raise Me Up”, “Bohemian Rhapsody” e le colonne sonore di “Game of Thrones” e “Lord of the Rings”.

A questo punto, possiamo dire che Ivan ha fatto le sue scelte.
Ivan è ora a Milano per cercare di risolvere al meglio il problema al piede che gli ha creato tanti problemi nella scorsa stagione. Allo stesso tempo, sta lavorando alla coreografia del nuovo Free Program con alcuni dei collaboratori di Anna Cappellini e Luca Lanotte, Free che è ormai completo al 50%.

Per quanto riguarda lo Short, come preannunciato dal titolo, Ivan ha deciso di mantenere il programma della scorsa stagione: grazie al grande apprezzamento del pubblico e all’ottima performance sul ghiaccio, le note di “You Raise Me Up” di Josh Groban apriranno ancora le competizioni di Ivan.
 

2016-2017 SKATING SEASON: “DÌ LA TUA” / “HAVE YOUR SAY”

Quale musica ti piacerebbe suggerire a Ivan per i nuovi Programmi? Puoi scegliere il tipo di musica e/o suggerire un titolo specifico. Partecipa al sondaggio!

 

Which music would you like to suggest to Ivan for new Programs? You can choose the type of music and/or suggest a specific title. Take part in the poll!

RISULTATI / RESULTS
 

 

megafono1 IVAN A SOFIA CON I KINGS ON ICE

23 aprile 2016 – Ivan Righini torna oggi sul ghiaccio a Sofia (Bulgaria) per prendere parte al Gala “Kings on Ice”. Eccezionale il cast dello spettacolo, composto da 21 pattinatori tra i quali: Javier Fernandez, Brian Joubert, Adelina Sotnikova, Philippe Candeloro, Tomáš Verner, Florent Amodio, Johnny Weir.
 
kingsonice sofia ivan righiniivan righini sofia 2016
 

MESSAGE FROM IVAN / MESSAGGIO DA IVAN

 
ivan righini worlds 2016April 3 – Thank you so much for the support, for the amazing words, for these feelings and smiles 🙂

Huge thank you to Michael Huth, my coach, my boss, my friend, my second father: we will do everything great!

Thank you to my family, friends, fans, everyone who believes in me and I’m happy to say that this season is done for me.

I’m pretty satisfied and if not my injury result could be better, but I reached my own goals and showed that gypsyking is Gypsyking #1 and it’s a pleasure to be in top skaters of the world.

Soon going home and now relaxing, recovering and healing up to see more smiles from all of you.

Ivan

 

megafono1 IVAN TORNA DA BOSTON CON IL 12° POSTO E IL QUADRUPLO TOE LOOP

2 aprile 2016 – Tempo di Free Skating ai Mondiali di Boston: in una competizione di altissimo livello, Ivan Righini ha concluso il segmento lungo di gara con il punteggio di 147.35 per un punteggio finale di 228.52 e il 12° posto nella classifica mondiale (4° atleta europeo). Malgrado due deductions, il Free Skating di Ivan ha visto l’esecuzione di un ottimo quadruplo Toe loop: traguardo importante nella sua carriera in prospettiva della prossima stagione.

ivan righini free worlds 2016ivan righini final worlds 2016
 

megafono1 MONDIALI, IVAN AL NONO POSTO DOPO LO SHORT PROGRAM

31 marzo 2016 – Con il punteggio di 81.17 (TES 42.64 + PCS 38.53) per un programma pulito, caratterizzato da energia e passione molto apprezzate dal pubblico, Ivan Righini si è piazzato al nono posto nello Short Program ai Mondiali di Boston. Atterrati dunque perfettamente il 3 Axel, il 3 Rippon Flip e la combinazione di 3 Rippon Lutz + 3 Toe loop. Con questo punteggio Ivan è il primo atleta italiano a superare quota 80 in uno Short ai Mondiali.

Il Free Skating è previsto per la notte di domani, venerdì, con diretta su Raisport dalle ore 2.20.

Ivan ha dedicato il suo Short Program all’allenatore e caro amico Igor Pashkevich, scomparso il 26 marzo a Miami, Florida.

ivan righini short worlds 2016ivan righini entries free worlds 2016
 

megafono1 AL VIA I CAMPIONATI MONDIALI DI PATTINAGGIO

30 marzo 2016 – Si accendono le luci sul ghiaccio di Boston (USA) per i Campionati Mondiali 2016. Dopo l’ottimo 6° posto agli Europei e la vittoria al Bavarian Open, Ivan pattinerà i suoi programmi nella più importante gara della stagione. Nella notte di oggi, in Italia, in programma lo Short Program; venerdì notte il Free Skating.

Raisport trasmetterà in diretta la competizione: appuntamento dunque questa notte alle 2.30 e venerdì notte alle 2.20.

In bocca al lupo a Ivan e al Team Italia!
 
ivan righini worlds 2016 entriesivan righini worlds 2016 practice
 

megafono1 IVAN CON I “KINGS ON ICE” IN ARMENIA

5 marzo 2016 – Tappa del tour “Kings on Ice” a Yerevan, in Armenia. Questi i video di due esibizioni di Ivan Righini: la prima sulle musiche di “Pretty Woman”, “Satisfaction” e “Baila Morena”; la seconda sulla voce di Dima Bilan, cantante e attore russo (vai alla pagina VIDEO).
 

megafono1 TRA I “KINGS ON ICE” ANCHE IVAN RIGHINI

25 febbraio 2016 – Ivan parteciperà allo spettacolo “Kings on Ice. Tribute to Chopin” che si terrà a Varsavia (Polonia) il 27 febbraio, proponendo lo Short Program di questa stagione. Nel cast, tra gli altri: Stéphane Lambiel, Tomáš Verner, Adelina Sotnikova, Brian Joubert, Elladj Baldé.
 
kings on ice 2016 ivan righini
 

megafono1 ORO PER IVAN RIGHINI AL BAVARIAN OPEN

21 febbraio 2016 – Secondo segmento della gara maschile, oggi, ad Oberstdorf nel Bavarian Open. Con il punteggio di 132.85 nel Free Skating, Ivan ha concluso con il punteggio finale di 217.32, salendo così sul podio più alto e conquistando la seconda medaglia d’oro in questa competizione dopo la vittoria nel 2014.
 
bavarian open 2016 ivan righini 1bavarian open 2016 ivan righini 2bavarian 2016 ivan righini fsbavarian 2016 ivan righini result
 

megafono1 SHORT PROGRAM AL BAVARIAN OPEN

19 febbraio 2016 – Prima giornata di gara del Singolo maschile a Oberstdorf: nello Short Program Ivan Righini ha ottenuto il punteggio di 84.47, confermando e migliorando il risultato degli Europei. Primo posto, dunque, nella classifica parziale a quasi 10 punti dal secondo. Domenica, in mattinata, il Free Skating.
Segui lo svolgimento della competizione al seguente LINK.
 
bavarian ivan rigini kc spbavarian 2016 sp
 

megafono1 APPUNTAMENTO CON IVAN AL BAVARIAN OPEN

15 febbraio 2016 – Prossimo appuntamento di gara per Ivan Righini sarà il Bavarian Open 2016 che si svolgerà a Oberstdorf (Germania) dal 17 al 21 febbraio. In particolare, lo Short Program maschile è previsto venerdì 19 e il Free Skating domenica 21.
Segui lo svolgimento della competizione al seguente LINK.
 
entries bavarian open
 

megafono1 GOLDEN ICE ISRAEL CON IVAN RIGHINI

12 febbraio 2016 – Ivan prenderà parte al Golden Ice Israel che si terrà giovedì 10 marzo ad Holon (Israele). Nel cast: Evgeni Plushenko, Irina Slutskaya, Marina Anissina and Gwendal Peizerat, Brian Joubert (vai alla pagina VIDEO).
 
golden ice israel
 

megafono1 IVAN RIGHINI AL GALA DEGLI EUROPEI

29 gennaio 2016 – Ivan è stato invitato a partecipare al gala conclusivo dei Campionati Europei in programma oggi alla Ondrej Nepela Ice Arena. Diretta televisiva prevista su Eurosport dalle ore 14.30 alle 17.00; in differita su Raisport questa sera a mezzanotte (vai alla pagina VIDEO).
 
2016 gala europeans ivan righini
 

megafono1 A BRATISLAVA IVAN DIVENTA IL SESTO PATTINATORE EUROPEO

28 gennaio 2016 – Dopo il miglior Short Program della carriera pattinato ieri a Bratislava, oggi Ivan ha realizzato anche il Personal Best nello Free Skating superando il precedente di oltre 10 punti: 154.13 il punteggio (che va a migliorare ulteriormente il primato italiano già suo) e quinta la posizione. Ivan chiude così al sesto posto finale la competizione europea con l’ottimo 236.36, Personal Best e ancora primato italiano, avanzando di due posizioni rispetto agli Europei 2015.
 
2016 europeans fs2016 europeans final
 

megafono1 IVAN RIGHINI SESTO DOPO LO SHORT PROGRAM

27 gennaio 2016 – Splendido Short Program di Ivan, oggi, ai Campionati Europei di Bratislava: un programma pulito e intenso gli ha permesso di raggiungere il punteggio di 82.23 (Personal Best e primato italiano). Domani il Free Skating in diretta tv su Raisport ed Eurosport.
 
2016 sp europeans
 

megafono1 CAMPIONATI EUROPEI A BRATISLAVA

25 gennaio 2016 – Al via oggi i Campionati Europei 2016 di Pattinaggio di Figura che si tengono a Bratislava (Slovacchia) presso la Ondrej Nepela Ice Arena. Ivan Righini salirà sul ghiaccio mercoledì 27 gennaio per lo Short Program e giovedì 28 gennaio per il Free Skating. Sono previste le dirette televisive (anche in streaming) su Raisport.
Puoi seguire l’andamento della competizione collegandoti alle pagine ISU.

In bocca al lupo a Ivan e a tutto il Team Italia!
 
entries europeans 2016
 

megafono1 IVAN RIGHINI DA TORINO A MOSCA

26 dicembre 2015 – Archiviato il terzo titolo nazionale, Ivan si è esibito sabato 19 dicembre ai “Golden Skate Awards” – Gran Galà del Ghiaccio sulla pista del Palavela di Torino.
Lo spettacolo sarà trasmesso su Italia 1 sabato 30 dicembre alle ore 21.10 con il titolo “Capodanno on Ice 2015”.

Subito dopo, altro impegno sui pattini per Ivan: la partecipazione alla prima mondiale dell’opera rock “Perfume”, tratta dal romanzo di Patrick Suskind e adattata sul ghiaccio sotto la guida di Peter Chernyshev. Le due date di rappresentazione sono previste per il 24 e il 25 dicembre presso il complesso sportivo Olimpiyskiy di Mosca. Nel cast: Stéphane Lambiel, Ekaterina Gordeeva, Artur Gachinski, Marina Anissina e Gwendal Peizerat.

(vai alla pagina VIDEO)
 

megafono1 IVAN RIGHINI, TERZO ORO ITALIANO

18 dicembre 2015 – Ivan è salito sul podio più alto per il terzo anno consecutivo ai Campionati Italiani di Pattinaggio di Figura, svolti anche quest’anno a Torino, con l’ottimo punteggio finale di 230.93. Dopo lo Short Program di ieri e un vantaggio di quasi 20 punti sul secondo classificato, oggi si è disputato il Free Skating. Ivan ha pattinato sulle note dei Pink Floyd con un nuovo costume di gara concludendo la prova con il punteggio di 149.25 (netto primo posto anche nel Free, con 3 combinazioni di salti nella seconda parte di programma) che gli ha permesso di confermare la sua leadership nazionale.

Questa la dichiarazione di Ivan rilasciata ad artonice.it alla conclusione della sua performance:
«È una grande emozione vincere il terzo oro consecutivo. Adesso affronterò una gara in Polonia e poi gli Europei con grinta e mettendoci tutto me stesso. Voglio inviare un messaggio ai miei fan: grazie per il supporto, l’affetto e per tutto quello che mi date gara dopo gara».
 
podio italiano maschilenazionali-2016-ivan-righini-fsnazionali-2016-ivan-righini-score
 

megafono1 CAMPIONATI ITALIANI 2016: LA GIORNATA DELLO SHORT PROGRAM

17 dicembre 2015 – Riflettori puntati a Torino per i Campionati Italiani 2016. Oggi è stato il turno dello Short Program Maschile: Ivan ha presentato in gara un nuovo programma e ha pattinato sulla musica di “You raise me up” di Josh Groban. Una prova pulita e convincente, con 4 tripli, gli ha permesso di superare gli 80 punti (81.68, miglior punteggio personale).
Domani il Free Skating con inizio alle ore 20.20 e diretta streaming al seguente link: idealweb.
 
nationals-2015-sp
 

megafono1 IVAN OTTAVO A MOSCA

22 novembre 2015 – Ivan Righini conclude la partecipazione alla Rostelecom Cup piazzandosi all’ottavo posto con il punteggio di 204.16, confermando e migliorando il punteggio realizzato due settimane fa alla Cup of China.
 
rostelecom-cup-short-ivan-righinirostelecom-cup-free-ivan-righinirostelecom-cup-final-ivan-righini
 

megafono1 AL VIA LA CUP OF RUSSIA

19 novembre 2015 – Seconda tappa di Grand Prix per Ivan Righini: domani, sul ghiaccio di Mosca, Ivan pattinerà lo Short Program per la Rostelecom Cup.

La competizione sarà seguita dalle principali reti sportive nazionali.

Raisport: venerdì 20 novembre dalle ore 14.40 – Short Program Maschile (replica sabato 21 novembre alle 01.35)
Raisport: sabato 21 novembre dalle ore 13.35 – Free Skating Maschile (replica domenica 22 novembre alle 00.55)

Eurosport1: sabato 21 novembre dalle ore 13.30 alle 15.30 – Free Skating Maschile Live
 
cup-of-russia-order-ivan-righini
 

megafono1 IVAN RAGGIUNGE I 200 PUNTI ALLA CUP OF CHINA

7 novembre 2015 – Ivan Righini chiude a Pechino la prima competizione della stagione al 10° posto superando i 200 punti. 68.98 punti nello Short Program di ieri, che ha visto il tentativo di un quadruplo Toe Loop; oggi il Free Skating con 132 punti, per un total score di 200.98. Il recupero della condizione fisica, dopo l’infortunio al piede, prosegue in vista del prossimo appuntamento alla Rostelecom Cup di Mosca: venerdì 20 novembre lo Short Program, sabato 21 novembre il Free Skating.
 
cup-china-short-ivan-righinicup-china-free-ivan-righinicup of china ivan righini
 

megafono1 PRIMO GRAND PRIX DELLA STAGIONE PER IVAN

1 novembre 2015 – Il debutto stagionale di Ivan si avvicina mentre Pechino si prepara ad accogliere l’edizione 2015 della Cup of China. In particolare, sabato Ivan pattinerà per la prima volta il nuovo Free Program coreografato da Jeffrey Buttle sulle musiche dei Pink Floyd.
La competizione sarà seguita dalle principali reti sportive nazionali. Raisport trasmetterà le gare in differita; per quanto riguarda Eurosport questi sono gli appuntamenti in diretta:

– Eurosport2: venerdì 6 novembre dalle ore 12.00 alle 13,30 – Programma corto uomini Live
– Eurosport2: sabato 7 novembre dalle ore 11.45 alle 13.45 – Programma libero uomini Live
 
entries-cup-china-2015ice-cup-china
 

megafono1 IVAN COSTRETTO A RINUNCIARE AL FREE SKATING DI OGGI

17 ottobre 2015 – Ivan è costretto a rinunciare al Free Skating alla Coupe de Nice previsto per oggi pomeriggio. La rottura alla lama durante il warm up per lo Short Program ha infatti compromesso la performance di ieri e, senza un paio di pattini sostitutivi, Ivan ha dovuto annullare il Free.
Ivan rassicura comunque tutti sulla condizione del suo piede e sulla sua preparazione in vista della Cup of China.
 
ivan-righini-skate
 

megafono1 CUP OF CHINA PER IVAN RIGHINI

16 ottobre 2015 – Alla Rostelecom Cup di Mosca si aggiunge per Ivan una seconda tappa di Grand Prix: l’assegnazione è avvenuta dopo il ritiro di Takahiko Kozuka dalla Cup of China. Appuntamento dunque con Ivan anche a Pechino il 6 (Short Program) e 7 novembre (Free Skating).
 

megafono1 SHORT PROGRAM ALLA COUPE DE NICE

16 ottobre 2015 – Ivan Righini ha pattinato oggi lo Short Program alla Coupe de Nice: con il punteggio di 60.32 è all’ottavo posto. Domani il Free Skating dalle ore 16.45 in diretta sul sito dell’organizzazione.
 

megafono1 IL FREE SKATING DI IVAN

14 ottobre 2015 – La musica del Free Skating di Ivan, coreografato da Jeffrey Buttle, è stata svelata. Si tratta di un medley di due canzoni dei Pink Floyd: “Shine on You Crazy Diamond” e “Money”. Ivan pattinerà per la prima volta il nuovo programma sabato 17 ottobre alla Coupe de Nice.
 

megafono1 IVAN RIGHINI ALLA COUPE DE NICE

2 ottobre 2015 – Ivan parteciperà alla Coupe de Nice che si terrà allo “Sports Palace Jean Bouin” di Nizza (Francia) dal 15 al 18 ottobre. La competizione sarà utile anche a verificare il recupero dall’infortunio al piede.
Lo Short Program è previsto venerdì 16 ottobre alle ore 15.45: Ivan sarà il quarto atleta a salire sul ghiaccio. Il Free Program è previsto sabato 17 ottobre alle ore 17.
Sul sito della competizione si possono seguire i risultati live.
 
nice entriesnice patinoire
 

megafono1 INFORTUNIO AL PIEDE PER IVAN

16 settembre 2015 – Ivan non parteciperà al 23° Ondrej Nepela Trophy di Bratislava, previsto dall’1 al 3 ottobre (come annunciato in precedenza) a causa di un infortunio al piede. Questo il messaggio da Ivan:
 

MESSAGE FROM IVAN / MESSAGGIO DA IVAN

 
I’m sorry my friends… but I have to miss Bratislava. I have an injury with which I was skating for a long long time and all past season: a fracture bone and a plantar fascia a bit ripped. Healing is really long but I continue practicing and preparing myself for next competitions! Health is really important so to make you all happy again. Now I’m in Oberstdorf… I will inform you about my next step for sure. Yours, Ivan

Mi dispiace, amici miei… non sarò presente a Bratislava. Ho un infortunio col quale ho pattinato per molto tempo e per tutta la scorsa stagione: una frattura all’osso e uno strappo alla fascia plantare. La guarigione è molto lunga ma continuo ad allenarmi e a prepararmi per le prossime competizioni! La salute è molto importante, così che possa farvi ancora felici. Ora sono a Oberstdorf… Vi terrò sicuramente informati. Vostro, Ivan

 

megafono1 IL NUOVO SHORT PROGRAM DI IVAN RIGHINI

8 agosto 2015 – La musica dello Short Program di Ivan per la prossima stagione è “Nessun dorma”, aria per tenore tratta dall’opera lirica “Turandot” di Giacomo Puccini. La versione scelta è quella interpretata da Paul Potts, cantante britannico, vincitore nel 2007 della prima edizione del talent show “Britain’s Got Talent”. La coreografia è di Ivan Righini e Rostislav Sinicyn, allenatore della coppia di danza Nelli Zhiganshina / Alexander Gazsi.

Inoltre, la musica di “You raise me up” (Josh Groban) accompagna un Exhibition Program di Ivan.
 

megafono1 BELLISSIMO OMAGGIO A IVAN DA PARTE DI UNA GRANDE FAN

3 agosto 2015Yuko Yokomatsu, dal Giappone, ha voluto dedicare questo video a Ivan con le seguenti parole:
“2014‐15 Ivan Righini, 2015‐16 season also, We always support you!! Ivan, Forza!!”.
 
Da Ivan un grazie di cuore a Yuko, e a tutti i fan, per il supporto caloroso.
 


 

megafono1 I PROSSIMI IMPEGNI DI IVAN… E UNA PICCOLA ANTICIPAZIONE SUI NUOVI PROGRAMMI

2 luglio 2015 – Dopo la settimana a Toronto con Jeffrey Buttle per realizzare il nuovo Free Program, ora Ivan è a Miami, Palm Beach Ice Works, dove si allenerà con Igor Pashkevich (atleta olimpionico nel 1994 e 1998) e preparerà lo Short Program. Ivan si fermerà a Miami per due mesi, poi tornerà a Mosca e successivamente a Oberstdorf con tappa intermedia a Milano per una settimana.
La sua prima competizione della stagione è al momento prevista a Bratislava per il 23° Ondrej Nepela Trophy (1-3 ottobre).
Per quanto riguarda i programmi: Ivan utilizzerà musiche cantate per entrambi… rock per il Free Program, italiana per lo Short.
 
palm beachIgor Pashkevich
 

megafono1 IVAN RIGHINI & JEFFREY BUTTLE

17 giugno 2015 – Questa settimana Ivan è a Toronto (Canada) con Jeffrey Buttle per realizzare il Free Program della nuova stagione che, come preannunciato dallo stesso Ivan, potrebbe presentare qualche novità nello stile…
 
righini-buttlerighini-buttle-1
 

megafono1 NOTIZIE DALL’ISU

15 giugno 2015 – Oggi l’ISU ha reso note le assegnazioni per i Grand Prix della stagione 2015-2016. Ivan sarà impegnato alla Rostelecom Cup di Mosca (20-22 novembre 2015).
 
gp_men

Annunciata oggi anche una notizia positiva per il pubblico italiano: i Campionati del Mondo 2018 si terranno a Milano o a Torino dal 19 al 25 marzo. Seppure l’assegnazione sia ancora provvisoria, l’Italia ospiterà dunque probabilmente i Mondiali nell’anno delle Olimpiadi Invernali (Corea del Sud, 9-25 febbraio 2018).
 

megafono1 IVAN RIGHINI AL FILAFORUM DI ASSAGO

11 giugno 2015 – Anche quest’anno la società Forum Ice School organizza il gala di fine stagione, per vivere l’interpretazione e le coreografie sulle note dei diversi Paesi. L’appuntamento è per giovedì 11 giugno alle ore 19.30 con lo spettacolo “Pattinando intorno al mondo”.
Oltre a Ivan Righini, parteciperanno Anna Cappellini e Luca Lanotte, Nicole Della Monica e Matteo Guarise, Giada Russo, Federica Testa e Lukas Csolley, Sofia e Leoluca Sforza, con tutti gli atleti della Forum Ice School e la compagnia di Ghiaccio Spettacolo.
Il gala sarà trasmesso in diretta streaming sui canali Mediaset: Tgcom24, SportMediaset, VideoMediaset.
 
forum assago gala 2015
 

megafono1 IVAN AL LAVORO SUL FREE PROGRAM

27 maggio 2015 – Il mese di giugno si presenta impegnativo per Ivan: il 10 giugno sarà a Milano e dal 15 al 21 giugno sarà in Canada per lavorare sul Free Program della prossima stagione con Jeffrey Buttle (medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Torino 2006, campione mondiale 2008 e apprezzato coreografo).
 
jeff-buttle
 

MESSAGE FROM IVAN / MESSAGGIO DA IVAN

 
March 30, 2015 – The season is over… Now recovering, searching for new music, new programs and exhibitions. I want to ask all of my fans to help me: if you have any ideas for the programs of the new season, for me, you can write me your suggestions and I will listen to them! (email or Facebook fanpage)
And thank you all so much for the the giant support, for your smiles, for your wishes, my family thank you also: I just can’t say how happy I am with you.
I can only say that I will smile always for all of you, to see your smiles, making it also with my skating as I can.
GypsyKing is at home 🙂

30 marzo 2015 – La stagione è finita… Ora il recupero, la ricerca per nuova musica, nuovi programmi ed esibizioni. Voglio chiedere a tutti i miei fan di aiutarmi: se avete qualsiasi idea per i programmi della nuova stagione, per me, potete scrivermi i vostri suggerimenti e io li ascolterò! (email oppure Facebook fanpage)
E ringrazio tantissimo tutti voi per l’enorme supporto, per i vostri sorrisi, per i vostri auguri, grazie anche alla mia famiglia: non posso esprimere quanto sono felice con voi.
Posso solo dire che sorriderò sempre per tutti voi, per vedere i vostri sorrisi, facendolo anche con il mio pattinaggio, come posso.
GypsyKing è a casa 🙂

 

megafono1 IVAN NON SI QUALIFICA PER IL FREE SKATING A SHANGHAI

27 marzo 2015 – Ivan non presenterà il suo programma domani: nello Short Program di oggi si è classificato 25°, ad un passo dalla qualifica (24 gli atleti ammessi al Free Skating). Nessuna caduta ma due errori determinanti per il punteggio finale: triplo Axel sotto-ruotato e triplo Toe-loop non entrato nella combinazione, sostituito dal doppio Toe-loop. Sfortunatamente, essere il primo atleta a salire sul ghiaccio lo ha anche penalizzato per quanta riguarda il PCS (il punteggio dei componenti del programma) assegnato dai giudici. Malgrado l’entusiasmo suscitato dallo Short Program di Ivan nel pubblico di Shanghai, il punteggio di 63.05 non è stato sufficiente a raggiungere il 24° posto, a solo un punto e mezzo di distanza.
 

megafono1 IVAN RIGHINI APRE LO SHORT PROGRAM

26 marzo 2015 – Con il sorteggio è stato delineato lo Starting Order per lo Short Program maschile di domani: il primo pattinatore a salire sul ghiaccio sarà Ivan. L’appuntamento è per le ore 16.30 (ora cinese) o 9.30 (ora italiana).
 
ivan-righini-wc2015-start-sp
 

megafono1 LAME AFFILATE PER I CAMPIONATI DEL MONDO 2015

25 marzo 2015 – Da oggi Shanghai ospiterà la competizione più prestigiosa della stagione; fino a domenica, sul ghiaccio del bellissimo Crown Indoor Stadium i migliori pattinatori del mondo si sfideranno infatti nell’anno post-olimpico. Ivan Righini, a Shanghai da un paio di giorni, salirà sul ghiaccio venerdì 27 marzo per lo Short Program; sabato 28 marzo per il Free Skating.
La copertura televisiva sarà ampia: oltre alla tv a pagamento Eurosport, Raisport2 trasmetterà live lo Short Program venerdì dalle ore 12.30 e sabato il Free Skating dalle ore 12.00. Tieniti aggiornato sull’andamento della competizione seguendo l’apposita pagina ISU.

In bocca al lupo al Team Italia!
 
wc2015-teamitaly
 

megafono1 AGGIORNAMENTI: FOTO DELLA CHALLENGE CUP E RANKING ITALIANO

5 marzo 2015 – Le foto della Challenge Cup sono ora disponibili:

FOTO SHORT PROGRAM
FOTO FREE SKATING
FOTO PREMIAZIONE

Ranking parziale italiano aggiornato a domenica 1 marzo:

493.46 – Ivan Righini
(203.68 – Torino, Campionati Nazionali)
(150.08 – L’Aia, Challlenge Cup)
(139.70 – Stoccolma, Campionati Europei)

419.60 – Matteo Rizzo / 383.76 – Carlo Vittorio Palermo
 

megafono1 ORO ALLA CHALLENGE CUP!

22 febbraio 2015 – Fantastico weekend a L’Aia per Ivan: dopo l’ottimo Short Program di ieri, oggi Ivan ha portato sul ghiaccio un perfetto Free Skating che gli ha permesso di confermare la posizione più alta in classifica con un margine di oltre 27 punti. Personal Best, quindi, anche nel Free Skating (153.48) e totale (226.95, oltre 13 punti in più rispetto al precedente primato personale ai Campionati del Mondo del 2014).
Al termine della competizione, nel pomeriggio, Ivan ha anche partecipato a “Figure Skate Freestyle Battle”, “battaglia” tra pattinatori con musica suonata da dj e votazione del pubblico: Ivan si è classificato secondo, dopo una pattinatrice olandese.
 
challengecup-freechallengecup-final
 

megafono1 CHALLENGE CUP: IVAN È AL PRIMO POSTO DOPO LO SHORT PROGRAM!

21 febbraio 2015 – A L’Aia è iniziata oggi la competizione maschile: Ivan ha eseguito uno Short Program senza errori e si è posizionato al primo posto con il punteggio di 73.47 (Personal Best).
Attendiamo ora il Free Skating di domani, dalle ore 11.20. Ivan sarà il 12° e ultimo atleta a salire sul ghiaccio.
 
Schermata 2015-02-21 alle 19.47.55
 

megafono1 PROSSIMO WEEKEND A L’AIA CON IVAN

17 febbraio 2015 – Sabato 21 febbraio alle ore 17.40 Ivan presenterà il suo Short Program a L’Aia, Paesi Bassi, per la Challenge Cup; Free Skating domenica 22 febbraio alle ore 11.20.
Questo l’elenco dei partecipanti alla competizione maschile:

the-hague-entries
 

megafono1 IVAN ALLA CHALLENGE CUP 2015

7 febbraio 2015 – Prima dei Mondiali di Shanghai, tappa intermedia per Ivan Righini a L’Aia, Paesi Bassi, per la Challenge Cup (21-22 febbraio).

Per rivedere Ivan agli Europei di Stoccolma sono disponibili nel sito le foto e i video della competizione:

FOTO SHORT PROGRAM
FOTO FREE SKATING
VIDEO
 

megafono1 MISSIONE COMPIUTA: IVAN È 8° IN EUROPA!

30 gennaio 2015 – Missione compiuta per Ivan Righini che chiude la sua prima esperienza agli Europei all’8° posto.
Dunque sono 3 le posizioni scalate in classifica al termine dell’energico Free Skating di oggi: il programma, che ha entusiasmato e scaldato il pubblico di Stoccolma, si è infatti piazzato al 5° posto. Il punteggio finale di 210.75 rappresenta anche il nuovo Season Best per Ivan.
Ricordiamo che l’8° posto permetterà ad un secondo atleta italiano la partecipazione ai Campionati Europei del 2016.

ivan-righini-europeanseuropeans2015-fseuropeans2015-final
 

megafono1 SHORT PROGRAM MASCHILE AI CAMPIONATI EUROPEI

28 gennaio 2015 – Il ghiaccio della Ericson Globe a Stoccolma ha visto oggi il debutto di Ivan Righini nella competizione europea. Lo Short Program sulle musiche di Michael Jackson si è piazzato all’undicesimo posto: ottimi in particolare il Component Score (7° della competizione) e il triplo Axel iniziale, che aveva dato qualche problema a Ivan durante la stagione.
Invece la caduta sulla combinazione triplo Lutz / triplo Toe-loop (combinazione che Ivan esegue abitualmente senza problemi) ha causato la perdita di almeno 5 punti impedendo così la scalata di alcune posizioni. Scalata che invece sarà possibile venerdì con il Free Skating: il bellissimo programma lungo di Ivan ha infatti tutte le carte in regola per ottenere quei punti necessari ad un piazzamento tra i primi dieci, garantendo così due posti per gli Europei 2016 nella gara maschile.
Ivan sarà il 15° atleta a salire sul ghiaccio venerdì, nel terzo gruppo: appuntamento dunque alle ore 20.34.

sp-europeans-2015
 

megafono1 INTERVISTA A IVAN E AGGIORNAMENTO FOTO

8 gennaio 2015 – In attesa dei Campionati Europei di fine gennaio, potete visionare le foto di Ivan ai Campionati Italiani:

SHORT PROGRAM
FREE SKATING
PREMIAZIONE
GOLDEN SKATE AWARDS

Inoltre, segnaliamo la bella intervista a Ivan condotta da Barbara Castellaro:

ARTICOLI E INTERVISTE
 

megafono1 LE DICHIARAZIONI DI IVAN DOPO I CAMPIONATI ITALIANI

Da neveitalia.it

ivan-righini-gold-nationals«Tre giorni prima dei nazionali ho cambiato stivali e lame, perché quelle che avevo prima erano davvero messe male, benché nuove. Le lame non erano dritte ma quasi incurvate e perciò sono stato costretto a cambiarle. Non sono quindi potuto arrivare a questa gara al meglio delle mie condizioni, ovviamente dovevo pattinare e dimostrare a me stesso che ero in grado di affrontare una gara a dispetto delle mie condizioni non ideali. Qui ho commesso molti sbagli ma adesso so su cosa devo lavorare.
Adesso mi sto allenando ad Oberstdorf ed è dura per me, mi sono trasferito da una grande città ad un piccolo villaggio di montagna ed ho bisogno di tempo per abituarmici. È difficile per me sentir parlare tedesco tutto il tempo, quando sento qualcuno parlare russo mi sento a casa e per un attimo posso rilassare la mia mente. Inoltre, dopo le sette di sera non c’è nessuno in strada, e io ho bisogno di azione, altrimenti non avrei niente che mi possa distrarre dal pensare troppo al pattinaggio e all’allenamento, ho bisogno di concentrarmi sul pattinaggio quando mi alleno e concentrarmi sullo staccare la mente una volta finita la giornata.
In Germania ho cambiato la mia tecnica di salto sotto alcuni aspetti, e ho riscontrato dei miglioramenti. Probabilmente è stato un po’ più difficile con l’Axel, ma il quadruplo va già meglio in allenamento, prima quando mi allenavo con Oleg Vassiliev non ero più in grado di atterrarlo. Sicuramente lo includerò nel libero ai campionati Europei, non so se uno o due, decideremo a gennaio. Nel corto inserirò il quadruplo se la sua percentuale di riuscita in allenamento sarà abbastanza alta, e ovviamente farò l’Axel in entrambi i programmi.»

ivan-righini-gold-nationals-1«Three days before Nationals I changed both boots and blades, because my old ones were in really bad shape, despite being new. The blades were not straight but quite curvy so I had to change them. Therefore I didn’t come to this competition in my best condition, of course I had to skate and to show myself that I could face a competition despite my not ideal condition. Here I did a lot of mistakes but now I know what I have to work on.
I am training in Oberstdorf now and it’s quite hard for me, I moved from a big city to a small village in the mountains and I need time to adjust. It’s difficult for me to hear German all the time, when I hear someone speaking Russian I feel at home and I can relax my mind for a while. Moreover, after 7 pm there’s no one in the streets, and I need some action, because otherwise I have nothing that distracts me and I start thinking too much of skating and training, I need to focus on skating when I am skating and focus on relaxing when I am done with practices.
In Germany we changed my jump technique a little bit, everything became a little bit better after that. Perhaps it was more difficult with the Axel, but the quad was already way better, before I couldn’t land them anymore with Oleg Vassiliev. I am definitely going to put the quad in the Free Skating at the European Championships, I don’t know whether one or two of them, we will decide in January. In the Short Program I will put the quad if it will be consistent enough in training, and of course I am going to do the Axel in both programs.»


 

megafono1 IVAN SI RICONFERMA CAMPIONE ITALIANO!

22 dicembre 2014 – Campione Italiano di Pattinaggio di Figura per il 2015 è, per il secondo anno consecutivo, Ivan Righini (primo in entrambi i segmenti di gara). Ieri, dopo un Free Skating molto “sofferto” (su cui lavorerà il prossimo mese in vista degli Europei), Ivan è salito sul podio più alto tra i giovani Matteo Rizzo e Carlo Vittorio Palermo.

ivan-righini-podio-nationals2015 ivan-righini-nationals-free ivan-righini-nationals-final
 

Questo il video della cerimonia di premiazione:

 

megafono1 I CAMPIONATI NAZIONALI DEL CENTENARIO AL VIA A TORINO

20 dicembre 2014 – A 100 anni dal primo Campionato Italiano ritornano a Torino i Nazionali di Pattinaggio di Figura. Oggi lo Short Program: pur continuando la “lotta” con il triplo Axel, Ivan ha però raggiunto il punteggio di 75.32 grazie a un programma che, ancora una volta, ha dimostrato di piacere a giudici e pubblico.
Il Free Skating è previsto domani alle ore 11.49. Diretta su Idealweb.tv.
Questa la classifica dopo lo Short:

ivan-righini-short-it-nationals
 

megafono1 CAMPIONATI NAZIONALI E RANKING PARZIALE ITALIANO

15 dicembre 2014 – Con l’avvicinarsi dei Campionati Italiani a Torino ecco l’elenco in ordine alfabetico degli atleti che prenderanno parte alla competizione maschile:

1. BETTI Dario
2. DALLA TORRE Mattia
3. PALERMO Carlo Vittorio
4. RIGHINI Ivan
5. RIZZO Matteo
6. SETTEMBRINI Giorgio

Lo Short Program maschile è previsto alle ore 15.32 di sabato 20 dicembre; il Free Program alle ore 11.49 di domenica 21.
Diretta su Idealweb.tv.

Per quanto riguarda il Ranking parziale italiano, aggiornato all’8 dicembre, questi i primi 3 atleti nella classifica maschile:

1. 249.72 – RIGHINI Ivan (126.17 Zagabria – 123.55 Osaka)
2. 228,22 – RIZZO Matteo (114.22 Cortina – 114.00 Merano)
3. 212,64 – PALERMO Carlo Vittorio (110.04 Zagabria – 102.60 Cortina)
 

megafono1 SEASON BEST PER IVAN AL GOLDEN SPIN

5 dicembre 2014 – Dopo il Free Program di oggi, Ivan conclude la sua prestazione a Zagabria con il punteggio finale di 200.80, 7° posto. Season best, dunque, per Ivan Righini nel Total Score e nel Free Skating (129.01); Personal Best nello Short Program (71.79).
Il prossimo appuntamento è per i Campionati Italiani che si svolgeranno sabato 20 e domenica 21 dicembre a Torino presso il prestigioso Palavela (teatro dei XX Giochi Olimpici Invernali nel 2006).

ivan-righini-goldenspin-fsivan-righini-goldenspin-total-score
 

megafono1 SHORT PROGRAM DI IVAN RIGHINI A ZAGABRIA

4 dicembre 2014 – Oggi ha preso il via la competizione maschile del 47° Golden Spin di Zagabria, competizione che vede l’assenza di riprese televisive, live stream e aggiornamento ufficiale in diretta dei risultati. Ivan ha migliorato nuovamente il suo record nello Short Program: con il punteggio di 71.79 ha piazzato la sua prestazione al 5° posto tra i 22 atleti partecipanti.
Questa è la classifica dopo la prima giornata di gara:

ivan-righini-goldenspin-sp
 

megafono1 IVAN CHIUDE IL SUO SECONDO GRAND PRIX AL 10° POSTO

29 novembre 2014 – Free Skating per Ivan Righini sul ghiaccio di Osaka: 125.95 il punteggio, 10° posto finale con 196.22 al NHK Trophy nell’anno del debutto ai Grand Prix. Questi i risultati nel dettaglio:

ivan-righini-fs-score-nhkivan-righini-finals-nhk

 

Il prossimo appuntamento è imminente: il Golden Spin, ISU Challenger Series, a Zagabria giovedì 4 dicembre (Short Program) e venerdì 5 dicembre (Free Skating)!
Queste le entries nella competizione di Singolo maschile:

ivan-righini-goldenspin-2014
 

megafono1 IVAN RIGHINI 6° DOPO LO SHORT PROGRAM A OSAKA

28 novembre 2014 – Con il punteggio di 70.27 Ivan raggiunge il 6° posto in classifica dopo la prima giornata al NHK Trophy di Osaka. Malgrado l’atterraggio del triplo Axel con mano sul ghiaccio e il doppio Toe loop anziché triplo nella combinazione triplo-triplo, Ivan è riuscito, grazie anche alla trottola finale non conteggiata a Mosca, a superare i 70 punti e a stabilire così il suo record personale in uno Short Program. Bella la partecipazione del pubblico giapponese e la presenza di molte bandiere italiane sugli spalti. Domani, dalle ore 10.30, diretta su Eurosport 2 del Free Skating: Ivan salirà sul ghiaccio nel secondo gruppo!

“Foto della settimana” in un quotidiano svizzero
ivan-righini-nhk-fotodelgiorno

Questa la classifica dopo lo Short Program:

ivan-righini-nhk-short-score
 

megafono1 NHK TROPHY, SECONDO GRAND PRIX PER IVAN

21 novembre 2014 – Ancora pochi giorni e Osaka ospiterà la prossima tappa di Grand Prix. Ivan sta proseguendo gli allenamenti a Mosca e salirà sul ghiaccio venerdì 28 novembre per lo Short Program (dalle ore 19.00 alle ore 20.33); sabato 29 novembre per il Free Skating (dalle ore 18.40 alle ore 20.35). Ricordiamo la differenza di fuso orario con il Giappone: 8 ore. Queste le entries nella competizione di Singolo maschile:

nhktrophy-entries
 

megafono1 FREE SKATING DI IVAN ALLA ROSTELECOM CUP

15 novembre 2014 – Per Ivan 10° posto nel Free Skating (11° posto finale) in una tappa di Grand Prix di altissimo livello per il Singolo maschile. Grande anche oggi l’entusiasmo del pubblico a Mosca per il programma di Ivan, che ha pattinato e ballato sul ghiaccio con tenacia e passione contagiosa. E ora… appuntamento a Osaka per il NHK Trophy a fine mese!
Un grazie di cuore da parte di Ivan a tutti coloro che lo hanno supportato al debutto in un Grand Prix.

Qui puoi vedere le foto di Short Program, Free Skating e Practices.

Questi i risultati nel dettaglio:

ivan-righini-rostelecom-score-fs ivan-righini-rostelecom-result
 

megafono1 SHORT PROGRAM ALLA ROSTELECOM CUP: PERSONAL BEST PER IVAN RIGHINI

14 novembre 2014 – Ivan ha terminato lo Short Program (nel quale ha presentato anche il nuovo costume) con il punteggio di 69.74, record personale. Undicesimo posto, dunque, dopo la prima giornata… ma grande soddisfazione per il Personal Best e per l’entusiasmo dimostrato dal pubblico durante la sua prova. Questi i risultati nel dettaglio:

rostelecom-cup-short-ivan
 

megafono1 IVAN IN PARTENZA PER MOSCA. DITA INCROCIATE PER UN INFORTUNIO ALL’ANCA

9 novembre 2014 – Tra pochi giorni si alzerà il sipario sul Grand Prix di Mosca, Rostelecom Cup: la partenza di Ivan da Oberstdorf è prevista per il 12 novembre. Per quanto riguarda entrambi i programmi sono state introdotte modifiche alle transitions e alle spins. Ivan sta anche cercando di superare un recente infortunio all’anca, che lo potrebbe penalizzare nei salti. Salirà sul ghiaccio per lo Short Program venerdì 14 (tra le ore 19.00 e 20.35, ora di Mosca); il Free Skating sarà sabato 15 (tra le ore 17.55 e 19.50). Considerati i nomi dei partecipanti, la gara del singolo maschile si preannuncia molto combattuta ed entusiasmante. Queste le entries:

rostelecom-cup-2014
 

megafono1 IVAN RIGHINI NON PARTECIPA ALLA COUPE DE NICE 2014

17 ottobre 2014 – Prevista in un primo momento, la partecipazione alla Coupe de Nice è stata cancellata a causa della concomitanza con le normali visite mediche per lo sport già programmate e che, per coincidenza, si sono sovrapposte alla data della competizione di Nizza. Prossimo appuntamento, dunque, a Mosca!
 

megafono1 ARCHIVIATA LA PRIMA PROVA STAGIONALE DI IVAN

26 settembre 2014 – Ivan conclude la prima competizione stagionale all’8° posto, dopo aver presentato questa sera il suo nuovo Free Skating a Oberstdorf per il Nebelhorn Trophy. Qui puoi vedere le FOTO e i VIDEO della competizione.

nebelhorn-2014-fsresultsnebelhorn-final
 

megafono1 INIZIO DI STAGIONE PER IVAN RIGHINI AL NEBELHORN TROPHY

25 settembre 2014 – Ivan ha presentato questa sera il suo nuovo Short Program ad Oberstdorf per il Nebelhorn Trophy. Ultimo a scendere sul ghiaccio, il suo programma si è piazzato all’8° posto. Sul sito Livestream potete rivedere il video della competizione e il Free Skating di domani 26 settembre a partire dalle ore 18.45.

nebelhorn
 

megafono1 CAMBIO DI ALLENATORE PER IVAN

1 settembre 2014 – Dopo una stagione con Oleg Vasiliev, Ivan Righini cambia allenatore e si affida a Michael Huth, già allenatore di Carolina Kostner e Tomas Verner. La sua sede di allenamento da San Pietroburgo si sposta ad Oberstdorf, Germania. Il Nebelhorn Trophy assumerà dunque un duplice significato: prima gara della stagione per Ivan e prima prova sul suo nuovo terreno di allenamento.
 

megafono1 LA NUOVA STAGIONE SI AVVICINA

18 agosto 2014 – Per Ivan Righini primo appuntamento della stagione agonistica 2014-2015 al Nebelhorn Trophy (Oberstdorf, Germania – 25 settembre: Short Program – 26 settembre: Free Skating). La competizione fa parte dell’ISU Challenger Series 2014-2015.

 

 

megafono1 “MADE IN ITALY”, IL TOUR SUL GHIACCIO CON IVAN RIGHINI

Agosto 2014 – Dal 9 al 17 agosto appuntamento con Ivan Righini e lo show “Made in Italy”, ideato e organizzato da Ghiaccio_Spettacolo. Tra gli altri, si esibiscono anche i campioni Anna Cappellini e Luca Lanotte.
Le date del tour: 9 agosto: Baselga di Piné – 13 agosto: Corvara in Val Badia – 14 agosto: Andalo – 15 agosto: Asiago – 16 agosto: Fondo in Val di Non – 17 agosto: Selva di Val Gardena.

ivan-righini-baselga

(Nelle foto di Chiara Pontin, qui sopra, Ivan durante lo spettacolo a Baselga di Piné il 9 agosto. Puoi vedere le esibizioni alla pagina VIDEO)
 

megafono1 IL FREE PROGRAM DELLA PROSSIMA STAGIONE

30 giugno 2014 – Dopo l’anticipazione delle musiche per lo Short Program (medley di Michael Jackson), ecco un indizio per il Free Program: il titolo sarà “Hollywood”
 

megafono1 PER IVAN RIGHINI I GRAND PRIX DI RUSSIA E GIAPPONE

27 giugno 2014 – I nomi degli atleti partecipanti ai Grand Prix ISU sono stati ufficializzati: appuntamento con Ivan a

• MOSCA, Russia (Rostelecom Cup, 14-16 novembre 2014)
• OSAKA, Giappone (NHK Trophy, 28-30 novembre 2014)

Per l’elenco completo delle assegnazioni nel pattinaggio uomini apri il file in formato pdf: ISU Grand Prix Men

 

megafono1 È TEMPO DI ALLENAMENTI!

12 giugno 2014 – Fino al fino al 29 giugno Ivan è a Saransk (Russia) con il suo coach Oleg Vasiliev per approfondire gli allenamenti. E anche per un’esibizione, come puoi vedere nel filmato alla pagina VIDEO: con l’amico e atleta Andrey Kositsin, Ivan ha sperimentato per la prima volta il… pattinaggio a coppie! Da luglio Ivan si sposterà a Mosca dove lavorerà ai programmi della prossima stagione.

 

megafono1 IVAN RIGHINI AL FORUM DI ASSAGO CON “MOVIES ON ICE”

6 giugno 2014 – Ivan ha partecipato al galà “Movies on ice” insieme agli atleti della Forum Ice School presso il Mediolanum Forum di Assago (tra gli altri partecipanti: Anna Cappellini e Luca Lanotte, Nicole Della Monica e Matteo Guarise). Ivan si è esibito sulle note della canzone “Here I am” di Bryan Adams. Il galà è stato trasmesso in diretta streaming da Tgcom24, SportMediaset e VideoMediaset.

 

megafono1 RANKING ITALIANO MASCHILE AL TERMINE DELLA STAGIONE 2013-2014

12 maggio 2014 – I 18 pattinatori che, in base ai risultati della passata stagione, hanno soddisfatto i requisiti per entrare nella prossima squadra nazionale sono stati ordinati in base al ranking. Per la graduatoria si considera il punteggio ottenuto nel free program ai Nazionali 2013 sommato al punteggio dei 3 migliori free programs in competizioni internazionali. Per motivi di omogeneità tra Junior e Senior non viene considerato il valore della sequenza coreografica, elemento non presente nelle gare Juniores. Al primo posto del ranking è Ivan Righini, con punteggio totale 531.55 (composto da: 141.06 ai Mondiali 2014 – 137.82 alla Challenge Cup 2014 – 136.66 al Bavarian Open 2014 – 116.01 ai Nazionali 2013). Seguono Paul Bonifacio Parkinson (482.26) e Maurizio Zandron (441.00).

 

megafono1 STAGIONE 2014-2015: I GRAND PRIX E I NUOVI PROGRAMMI

2 maggio 2014 – Il 2 maggio l’ISU ha ufficializzato il calendario della prossima stagione agonistica (clicca qui per il calendario). Grazie al piazzamento ai Mondiali, Ivan Righini ha conquistato il diritto a competere in due tappe di Grand Prix, non ancora assegnate. Per quanto riguarda i programmi di Ivan nella stagione 2014-2015 è stata ufficializzata, per ora, solo la musica dello short: le note saranno quelle di Michael Jackson.

 

megafono1 IVAN RIGHINI IN TOUR CON IL “CHAMPIONS’ SHOW 2014”

Aprile 2014 – Post-stagione in tour per Ivan Righini, che si è esibito in varie città russe con il “Champions’ Show” accompagnato da grandi atleti (tra gli altri: Tatiana Volosozhar e Maxim Trankov, Ksenija Stolbova e Fëdor Klimov, Sergei Voronov, Maxim Kovtun) e da un pubblico caloroso. Puoi vedere le sue esibizioni alla pagina VIDEO.

 

megafono1 SUL GHIACCIO DI SAITAMA

30 marzo 2014 – Ottimo esordio per Ivan Righini ai Campionati Mondiali di Saitama, Giappone (24-30 marzo 2014): 14° dopo lo short program e 12° dopo il free, conclude la gara al 13° posto con il punteggio di 213.09 (personal best), distaccato di soli 2 punti da Kevin Reynolds, pattinatore canadese famoso per i suoi salti quadrupli. Ivan è il quinto pattinatore europeo in ordine di classifica.

 

megafono1 PRIMO ORO INTERNAZIONALE

2 febbraio 2014 – Primo oro internazionale con il tricolore conquistato da Ivan Righini, che sale sul podio più alto al Bavarian Open (Oberstdorf, 29 gennaio – 2 febbraio 2014): è primo in entrambi i programmi grazie anche ai suoi components, nettamente i migliori della gara.

 

megafono1 IL NUOVO CAMPIONE ITALIANO

21 dicembre 2013 – Dal 18 al 21 dicembre 2013 si sono tenuti a Merano i Campionati Italiani Assoluti. Primo nello short program e secondo nel free skate, Ivan Righini ha conquistato il podio più alto con il punteggio di 199.49, avanzando di oltre 5 punti il secondo classificato, Paul Bonifacio Parkinson.

Il podio dei Campionati Italiani 2014

 

megafono1 IVAN RIGHINI PER L’ITALIA

Il messaggio di Ivan del 1° giugno 2013 in cui annuncia il passaggio alla Federazione Italiana di Pattinaggio.

Dear friends,
I am pleased to tell you that I’m now skating for the Italian Figure Skating Federation.
Sorry Russia, but I want to compete. I think that this season I can start to compete for Italy from November on and compete at the European and World Championships. I am not sure about the Olympic Games, though, because of waiting periods.
Now I’m going to have a vacation in a week after my final exams from University. I’m graduating and then I’ll go on vacation!
On July, 1, I’m moving to Saint Petersburg to train under Oleg Vasilev for one season for sure. After that maybe we’re going to move to somewhere else, maybe back to Moscow.
Now I’m searching for music, for new programs.
And of course I want to say a big big thanks to my fans!
Ivan

Translate »
Seguimi sul mio profilo FacebookSeguimi su InstagramSeguimi su Twitter